Le persone molto responsabili hanno maggiori probabilità di avere la fibromialgia

Le persone più inclini alla fibromialgia sono quelle che hanno un senso di responsabilità molto rigoroso ed esagerato. 

Si occupano sempre di tutti i compiti, sia i tuoi che gli altri; Lavorano sempre sovraccarichi, perché lo considerano un dovere da adempiere.

Assumono molti impegni, sia lavorativi che familiari, pur sapendo che vanno oltre il loro tempo ed energia. Fanno grandi sforzi per adempiere agli obblighi imposti e raggiungere così l’esaurimento. Le persone con fibromialgia tendono ad essere perfezionisti.
Evitano di chiedere aiuto o favori, per orgoglio o per non disturbare gli altri; Molte volte si sentono usati da coloro che sono vicini, perché sono sempre disposti ad aiutare;
Normalmente, sentono che i loro sforzi non sono valutati, ma invece di fermarsi, raddoppiano i loro sforzi. Un’altra caratteristica di coloro che soffrono di fibromialgia è la bassa autostima, per compiacere gli altri che lottano per dire di no e impongono limiti. a parte i propri bisogni. Potrebbero esserci sentimenti di colpa infondati, quasi sempre, non condivisi. Hanno difficoltà a dedicarsi al tempo libero.

Un altro tratto di personalità di spicco delle persone con fibromialgia è la rigidità del pensiero e la difficoltà di adattarsi ai cambiamenti. Nella maggior parte dei casi ci sono sentimenti come risentimento o rabbia, sia verso gli altri, sia verso se stessi, per non aver il coraggio di invertire la situazione in che si trovano. La fortezza può anche essere correlata alla fibromialgia, è possibile che lo stress permanente possa culminare nella fibromialgia, così come i sintomi della sindrome possono portare allo stress. In tutti gli elementi, la conoscenza di sé può aiutare. Sapere cosa disturba, cosa non piace e dove è possibile cambiare   sono i primi passi nella ricerca di una vita sana. Grazie per aver letto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *